Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo
´╗┐´╗┐

Raduno IBRA 2019

Anche quest’anno IBRA avrà nel Raduno di maggio l’evento principale, che rappresenterà il momento in cui incontrasi, confrontarsi, scambiare idee e opinioni ma soprattutto rivedere vecchi e nuovi amici e ritrovarsi tra estimatori delle canne da pesca in bambù. Il Raduno 2019, il quindicesimo della storia IBRA, si svolgerà presso le sale dell’Hotel Rizzi Acquacharme di Boario Terme (BG) (www.rizziaquacharme.it) nei giorni di sabato 18 e domenica 19 maggio. Venerdì 17, invece, come di consueto avrà luogo il ritrovo sul fiume nella splendida cornice del fiume Oglio nel comune di Rogno (BG) per pescare insieme e mettere alla prova le canne in bamboo. Quest’anno il consiglio direttivo ha organizzato il Raduno focalizzandolo sull’ospite d’onore, che sarà nientemeno che Rick Robbins di Lexington, Virginia, che costruisce canne da mosca in bambù dal 1972. La sua esperienza con le canne da mosca di bambù ha avuto inizio negli anni Sessanta quando, ancora studente universitario, ha acquistato la sua prima bamboo rod, una H.L. Leonard 48 DF. Dopo la laurea, Mr. Hap Mills della H. L. Leonard presentò Rick alla dirigenza della società e finì per fare di Rick un rivenditore Leonard. Ma fu l’amicizia con Tom Maxell, che iniziò nel 1971, a lanciare Rick come costruttore di canne di bambù. Tom Maxwell fu mentore e amico di Rick fino alla morte nel 1998 e ha avuto una grandissima influenza sul suo lavoro. Rick identifica anche l’amicizia e l’aiuto di Marc Aroner come fonte di grande ispirazione per la sua ricerca della qualità nelle canne in bamboo. Per informazioni: Questo indirizzo email ├Ę protetto dagli spambots. ├ł necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Vota questo articolo
(0 Voti)