Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo


Artificiali - Lures Expo 2015

Successo di numeri e di contenuti per la quinta edizione di Carp Show & Specialist / Artificiali - lures expo, il doppio evento sulla pesca specialistica tenutosi alla Fiera di Ferrara nei giorni 12-13 dicembre 2015. In un periodo di forte incertezza, in cui gli eventi fieristici sono spesso frenati dalla crisi e le attività di pesca sono compromesse dal bracconaggio (specie nel Ferrarese), aver mantenuto – e anzi, nella giornata di sabato, visto aumentare di qualche punto percentuale – un’affluenza di oltre diecimila visitatori, conferma l’attrattività di questa fiera, che ha ormai consolidato il proprio posizionamento tra le manifestazioni leader, grazie soprattutto alla presenza delle migliori aziende e negozi del settore e ad appuntamenti esclusivi come quello con l’Italy B.A.S.S. Day 2015. Ma a decretare la buona riuscita dell’evento sono stati anche i contenuti espressi, quest’anno più che mai legati all’attualità, sia nel senso degli sviluppi hi-tech, sia nell’accezione della cronaca più scottante, che ha assunto le spoglie criminose della pesca di frodo, protagonista in negativo della manifestazione. Sold out infatti il convegno di sabato Alloctonia: quando può essere una risorsa. Una corretta gestione anche come lotta al bracconaggio, organizzata dalla FIPSAS, con la partecipazione di politici e di rappresentanti delle associazioni più importanti del settore, moderati da Riccardo Galigani.

Per quanto riguarda in particolare il padiglione 1, dedicato allo spinning, un grande spazio ha ospitato le vetrine e i tavoli nei quali sono state esposte le opere di alcuni dei più noti lure builders italiani, che hanno partecipato, in un clima di simpatica amicizia, alla seconda edizione del Contest Artificiali Italy’s finest lures expo - Factory Made + Custom Made. Per alcuni dei partecipanti è stata l'occasione per conoscere personalmente i 'colleghi' con i quali lo scambio di informazioni era avvenuto finora solo su Facebook, per tutti i visitatori l'opportunità di ammirare le ultime creazioni uscite dalla testa e dalle mani dei grandi nomi dell'autocostruzione italiana. Domenica pomeriggio sono stati attribuiti da Project Handcrafted i premi nelle quattro categorie previste; questi i nominativi che sono andati a punti, vincendo i premi messi in palio dagli sponsor:

Minnow
Alessandro Spoonboy Hoban
Stifani
GB - Gianluca Bosio

Swimbait
Gheller Enterprise
Blues Heart 

Topwater
Sebastiano Macciotta
Lorenzo Azimonti

Siliconici
Cristiano Luraschi
Lunatic Lures

 

Attorno allo spazio Project Handcrafted - B2B Workshop erano raccolti gli stand di altri costruttori di artificiali artigianali, fra i quali Mario Borselli, Mahanina Lures, Damiano Durello, Oliffo Living Lures, Alles Lures - Vag, Edmont srl e altri. I negozi hanno avuto modo di richiamare l'attenzione dei visitatori con numerose offerte e con sconti promozionali pensati in occasione della fiera: citiamo i grandi stand di T2 Distribution - Black Flagg, AZ Shop, Clan, PescaMania, Z Fishing, Rekord Fishing. Molti i kayak presentati da Ozonekayak, dai modelli più completi e accessoriati a quelli entry level, mentre il settore barche e motori era curato dalle aziende Garmin, Motorguide, Porta-bote. Hanno destato interesse e curiosità gli stand di stampa 3d e nuove tecnologie di Treco 2.0, Kentstrapper, Gimax 3D, Giancarlo Raiteri. Fra i numerosi personaggi presenti nella due giorni, ricordiamo vari collaboratori della rivista oltre al già citato Mauro Borselli: Luca Dal Cer, Paolo Germani, Alessandro Massari, Max Mughini, Luca Quintavalla, Stefano Ruggi, Emanuele Turato.

Artificiali - Lures Expo 2015. Gli stand

 

Ancora domenica pomeriggio, a completamento dell'Italy B.A.S.S. Day 2015, si sono tenute le premiazioni dei tornei TMT Trolling Motor Tournament e The Championship, alle quali hanno partecipato anche alcuni personaggi del settore, fra i quali Samuele Ferroni, che ha risposto alle domande sulla sua partecipazione al mitico B.A.S.S. Nation 2015.

Artificiali - Lures Expo 2015. Le premiazioni Italy B.A.S.S.

 

 

Vota questo articolo
(1 Vota)