Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Redazione

Redazione

2/2022

Aprile-Maggio 2022

la pesca mosca e spinning copertina rivista 2022 2” class=Sommario
Visualizzalo in formato PDF

TECNICA SPINNING

BASSFISHING IN CAVA

di Nicholas Micheletti

Una dettagliata descrizione del particolare ambiente rappresentato dalla cava, in relazione agli elementi da considerare nelle diverse stagioni per affrontare i bass che la popolano, quasi sempre molto smaliziati a causa dell’alta pressione di pesca.

TECNICA MOSCA

DRAGAGGI

di Massimo Magliocco

Causa principale di numerosi insuccessi, i dragaggi possono essere sconfitti solo abbandonando l’improvvisazione e utilizzando al meglio il lancio e un buon finale. Tutto, però, a condizione che si sappiano leggere l’acqua e le correnti.

TECNICA SPINNING

ONDULANTI PER L’ASPIO

di Giorgio Montagna

Nella sempre più diffusa pesca a spinning all’aspio – il ‘salmone dei poveri’ – gli ondulanti rappresentano un asso nella manica, garantendo di raggiungere nel lancio distanze ragguardevoli. Modelli, attrezzature, strategie e tecniche di pesca per ottenere risultati costanti.

COSTRUZIONE MOSCA

PER STELIO

di Ivano Mongatti e tanti altri

Lo scorso 20 gennaio ci ha lasciato Stelio Di Manno, da anni presenza assidua su questa rivista, stimato costruttore, amico personale di tanti di noi, punto di riferimento per la sua passione e il suo equilibrio. Lo ricorda qui Ivano insieme a tanti altri collaboratori della rivista.

TECNICA SPINNING

SNODATO È MEGLIO

di Renzo Della Valle

«Il minnow snodato in due pezzi rivela un’azione di nuoto molto particolare, estremamente vivace e reattiva anche nelle cadenze di recupero ultralente. È questa la sua marcia in più, che si rivela vincente in tante occasioni». Modelli e tecniche.

TECNICA MOSCA MARE

SPIGOLE A MOSCA

di Guglielmo Ciregia

Per i moschisti italiani la preda d’acqua salata più comune pescando dalla costa è senza dubbio la spigola, dato che si può trovare in una varietà incredibile di ambienti, dalla spiaggia aperta alle scogliere meno profonde, dalle foci dei fiumi alle lagune e alle zone portuali.

ITINERARIO MOSCA E SPINNING

CARINZIA A 360°

di Alberto Edoardo Gargantini

La Carinzia rappresenta una regione magica per la pesca a mosca e a spinning, anche perché, in varie zone, vi si può pescare fino alla fine dell’anno. Alberto la conosce come le sue tasche e ne illustra qui i corsi d’acqua più noti come quelli più nascosti e infrascati.

TECNICA MOSCA

PASSIONE BAMBOO

di Massimo Ginanneschi

Un’intervista a Marco Naldi, giovane e già noto costruttore, che negli ultimi tempi ha sviluppato un crescente interesse per la realizzazione di canne in bamboo, una passione che lo ha portato a una consapevolezza ancora maggiore della specificità della pesca a mosca.

TECNICA SPINNING

ALLA RICERCA DEL BIG

di Alex Piva

Per consentire al bass di raggiungere e in certi casi superare la soglia dei tre chili, occorrono situazioni particolari, che nel nostro paese si verificano solo in specifici ambienti. Per accaparrarsi questi esemplari occorre molta attenzione nell’uso di attrezzature e artificiali.

COSTRUZIONE MOSCA

RISORGIVA, APRILE

di Federico Renzi

La ‘situazione’ di questo numero, proposta anche ai partecipanti al contest, è la risorgiva del nord Italia nel mese di aprile. Federico mostra alcuni artificiali che costruisce da molti anni e che gli hanno sempre consentito ottime catture in tali ambienti.

AUTOCOSTRUZIONE SPINNING

STICKBAIT PER LE MANGIANZE

di Lorenzo Azimonti

Senza palette o surrogati che ne meccanizzano il nuoto, le stickbait devono le caratteristiche del loro nuoto solo ai rapporti tra la leggerezza del corpo, il peso della zavorra e l’idrodinamica dell’esca, per cui ogni parametro ha una propria influenza sul risultato finale.

La SIM, insieme a GAIA e a Fly Fish USA Marketing, ha organizzato la seconda edizione della Giornata Mondiale della pesca a mosca WFFday, che si terrà il 25 giugno 2022 in tutto il mondo.

Sarebbero bastati e avanzati i divieti di immissione che hanno smantellato la precedente gestione di molte acque e anche di riserve di pesca che erano diventate un riferimento di livello nazionale. Ma se anche non fosse stato, per qualcuno le immissioni non sarebbero servite a molto, perché ci avrebbero pensato i cinghiali.

Il consiglio IBRA ha deciso di tenere il prossimo raduno italiano IBRA nei giorni 27-28-29 maggio 2022 presso l’Hotel Rizzi Aquacharme di Boario Terme.

Resta in Italia l’ambito trofeo della quinta edizione della competizione sportiva Internazionale dedicata alla spigola «Branzino The Challenge»: ad aggiudicarselo, dopo un estenuante testa a testa fra i primi quattro in classifica, Andrea Cavallini con 534 punti.

Approfitta della promozione: IN REGALO il cappellino e lo scaldacollo Pesca Tv Official Team! Offerta fino ad esaurimento.