Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Redazione

Redazione

la pesca mosca e spinning autori Angelo Celino

Angelo Celino

Venuto al mondo ad agosto in quel di Brindisi, si affaccia alla vita in una località a pochi metri dal mare che lo influenzerà per tutta la sua esistenza. Il passaggio dal liquido amniotico a quello salato viene accelerato dall’infinita passione tramandata dal padre, il quale cercherà di guidarlo con estrema naturalezza e attenzione verso il mondo alieutico. Pratica la pesca in tutte le sue sfaccettature, mostrando una forte predilezione verso le tecniche che implicano l’animazione ‘attiva’ di qualsiasi esca artificiale, sia da terra che da natante. Tra qualche cappotto e qualche cattura, ha la possibilità di collaborare con un canale Sky, diverse aziende e riviste, condividendo la propria passione con tantissimi pescatori.

Facebook.com/angelo.celino.5

2018

2/2018    Light Spring

2019

2/2019    Serra in top water

Speciale Artificiali 2019    Jerk e lipless per la spigola

marzo-aprile 2019

la pesca mosca e spinning copertina rivista speciali artificiali 2019Sommario
Visualizzalo in formato PDF

 

 

COSTRUZIONE MOSCA

SEI MANI PER PALU'

di Karim Carloni, Andrea Gasparini, Adriano Mineo

ARTIFICIALI SPINNING

UNO SNACK PER OGNI OCCASIONE

di Alex Santoro

COSTRUZIONE MOSCA

SEDGE DA CACCIA

di Pier Luigi Lecca

ARTIFICIALI SPINNING

LIPLESS. UN VANTO ITALIANO

di Renzo Della Valle

COSTRUZIONE MOSCA

BUNNY CANDY WIGGLE TAIL

di Giovanni De Pace

ARTIFICIALI SPINNING

SOFTLY DEEP

di Francesco Giordano

COSTRUZIONE MOSCA

EXTENDED CADDIS

di Marco Clari

ARTIFICIALI SPINNING

JERK IN CORRENTE

di Christian Gentile

COSTRUZIONE MOSCA

PALLINA SU O GIU'?

di Stelio Di Manno

ARTIFICIALI SPINNING

UNA SWIMBAIT PER LUCCI E SILURI

di Samuele Trasacco

COSTRUZIONE MOSCA

APE

di Luca Barosselli

ARTIFICIALI SPINNING

JERK E LIPLESS PER LA SPIGOLA

di Angelo Celino

COSTRUZIONE MOSCA

FAST DRY CADDIS

di Alex Vallerotonda

ARTIFICIALI SPINNING

EFFETTO WOBBLING

di Giorgio Montagna

 

Sarà nuovamente il comprensorio della Nuova Parco Laghi, ubicato in una magnifica location appenninica sul versante tosco romagnolo in provincia di Forlì-Cesena, protagonista del Daiwa Classic 2019.
Branzino the Challenge è l’evento di kayak fishing più atteso dell’anno, con un fortissimo appeal anche verso i pescatori stranieri, in particolare di Spagna, Francia, Isole Canarie e Germania. L’evento, alla sua terza edizione, si terrà dal 3 al 5 maggio in una location di eccellenza: la laguna di Orbetello, target rinomato per gli appassionati della pesca alla spigola, e saprà sicuramente regalare emozioni a non finire con un sorprendente numero di catture e taglie da capogiro come registrato nelle precedenti due edizioni.
Fishing Show Italia ha centrato il successo e si è confermato come evento leader nel settore insieme al Carp Italy di Gonzaga; in linea con gli importanti numeri delle ultime edizioni del Carp Show, la manifestazione ha accolto infatti oltre 5000 visitatori tra i padiglioni di Ferrara Fiere e Congressi nel weekend 15-16 dicembre 2018.
Nei giorni 3 e 4 novembre 2018 la laguna di Orbetello si è nuovamente animata con i colori di un ‘battaglione’ di kayak; ben 70 i pescatori che si sono cimentati nella ricerca della spigola nel contesto dell’evento Sea Bassmaster Marine ‘Trofeo Città di Orbetello’, patrocinato dall’omonima amministrazione comunale, svoltosi in concomitanza alla territoriale manifestazione enogastronomica Gustatus.
Complice la bella giornata di sole, si è svolta domenica 18 novembre 2018 nel mare della Versilia la gara di pesca alla seppia dalla barca con tecnica eging organizzata del Circolo di Pesca Sportiva «Vecchia Viareggio» e dal Circolo Nautico «La Madonnina».