Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo


  FLY TYING CONTEST

Inviaci la tua mosca: potrai vincere un kit di accessori e materiali per la costruzione
e partecipare alla vincita del premio annuale
!

Con il numero 6/2021 si è conclusa la serie di articoli e di relativi contest dedicati ai sistemi di montaggio. Dal prossimo numero articoli e contest saranno relativi alla costruzione di mosche per situazioni di pesca specifiche. Le situazioni che si possono presentare al pescatore sono infinite: chi ha la buona abitudine di segnarsi i resoconti delle proprie uscite lo sa bene. Livelli alti o bassi, sole, pioggia, bassa o alta pressione, vento, bonaccia rendono la pesca sempre differente e imprevedibile. Per non parlare dei luoghi: rio, torrente, fiume di fondovalle, lago, mare. Fondali discriminanti sono dati dai pesci, dagli insetti, dai pesci foraggio di volta in volta presenti. Mai un giorno è uguale a un altro: ogni volta che affrontiamo una situazione differente, mettiamo l’esperienza in cascina; impariamo, pescando e magari sbattendoci il naso, ciò che dovremo fare la prossima volta che una situazione del genere ci ricapiterà. Non esiste una mosca che pesca sempre e dappertutto. Esiste però di sicuro una mosca adeguata per ogni situazione. Sta a noi trovarla o, se ancora non esiste, inventarla. Proporremo dunque ai lettori in ogni numero una ‘situazione di pesca’ peculiare e attinente alla stagionalità, sviscerandone problematiche e potenzialità, attraverso gli occhi esperti dei nostri collaboratori. I lettori potranno offrire la propria interpretazione di tale situazione, che sarà valutata assieme alla qualità del montaggio e alla presunta efficacia in acqua.

La giuria formata da Fabio FederighiMassimo Ginanneschi, Ivano Mongatti, Angelo Piler Federico Renzi indicherà su ogni numero la mosca migliore, che si aggiudicherà nel 2022 un kit accessori e materiali da costruzione offerto da Flyfishdolomiti di Angelo Piller. Dopo sei numeri consecutivi, quindi dopo un anno, fra tutti gli artificiali inviati la stessa giuria individuerà il migliore, che riceverà un morsetto da tubefly offerto da STONFO.

 

Partecipa al contest del numero Febbraio-Marzo 2022!
La situazione di pesca è:
Torrente appenninico di piccole dimensioni, metà marzo,
giornata assolata, livelli alti e acqua cristallina,
sole, varie effimere di buone dimensioni, pesce in attività

 Spedizione entro il 20/12/2021

  Come partecipare

Ogni lettore potrà inviare una o due mosche all’indirizzo «La Pesca Mosca e Spinning», via Musignana 7, 50022 San Polo in Chianti (si consiglia il  servizio Posta1 delle Poste Italiane), rispettando la data di scadenza indicata sulla rivista e in questa pagina, insieme a un testo relativo ai materiali impiegati e a una breve descrizione della costruzione e/o delle caratteristiche delle mosche, da inviare tassativamente tramite e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

  I premi

SU OGNI NUMERO PUOI VINCERE:

Pinze Cottarelli

Whiting Brama Hen

Forbici Kopter Precision

 

KIT ACCESSORI E MATERIALI PER LA COSTRUZIONE offerti da Flyfishdolomiti.com di Angelo Piller
Il kit è costituito da:
Pinze per hackles Cottarelli. Pinza in acciaio inox con tensione regolabile. Attraverso l'apposito inserto in ottone zigrinato è infatti possibile regolare la pressione della pinza: spostando il regolatore verso il manico dell'utensile si ottiene una presa delicata, spostandolo verso la punta una presa piuttosto tenace. Impugnatura ergonomica, peso 9,20 g.
Whiting Brahma Hen. Collo di gallina di qualità per la realizzazione di sommerse, emergenti, ali di tricottero e mosche da Tenkara. La parte centrale del collo è caratterizzata da piume con fibre più scure, mentre alle estremità la piuma è più screziata e più morbida. Colori vari.
Forbici Kopter Flies Precision. Le lame di queste forbici in acciaio inox temprato di altissima qualità AISI sono state progettate specificamente per il fly tying e garantiscono un’azione di taglio senza eguali. L’impugnatura ergonomica garantisce un comfort eccezionale, per un’elevata precisione di taglio, grazie anche a una punta molto sottile. Ideali per una comoda presa dal tavolo di costruzione. Made in Italy.

 

PREMIO FINALE ANNUALE:

Stonfo Elite lente

MORSETTO ELITE COMPLETO DI LENTE offerto da Stonfo
Morsetto rotante in asse a 360° di alta qualità con albero portapinza in acciaio inox supportato da due cuscinetti a sfera di precisione. L'albero portapinza snodato permette l'allineamento del gambo dell'amo all'asse di rotazione. La base è molto stabile ed è munita di nicchie e di un pratico portautensili integrato. Altre importanti caratteristiche: intercambiabilità della pinza, bloccaggio dell’amo mediante leva ad azione ‘super soft’, frizione progressiva sul movimento di rotazione, blocco della rotazione in qualsiasi posizione, regolazione in altezza, adattamento per mancini. Altri prodotti inclusi: supporto bobinatore-parachute in acciaio inox sagomato ad U con pinzetta parachute e accessori, molla blocca-materiale regolabile, perno di supporto filo di montaggio, chiavi a brugola e istruzioni d’uso. Completa il tutto una lente d'ingrandimento che consente di vedere chiaramente e senza distorsioni piccoli particolari durante il montaggio, senza impegnare le mani: ingrandimento 2X, dimensioni lente 80 mm. Gli altri accessori in foto non sono compresi. Ulteriori informazioni su www.stonfo.com.

 

vincitoreIl vincitore del numero
Dicembre 2021 - Gennaio 2022 
Deceiver
è
Emanuele Bartolini
(Gavros)
Gavros Bartolini



 Il vincitore del premio annuale 2021
relativo agli artificiali che hanno partecipato
al Fly Tying Contest nel corso dell'anno
(nn. 1-6/2021 della rivista)
è
SIMONE MASSAI

per la Emergente
pubblicata sul n. 1/2021 (Upside down)


 Il vincitore del premio annuale 2020

relativo agli artificiali che hanno partecipato
al Fly Tying Contest nel corso dell'anno
(nn. 1-6/2020 della rivista)
è
EMANUELE SORBETTI GUERRI

Emanuele Sorbetti Guerri

per la Devaux 700
pubblicata sul n. 4/2020 (Devaux)


 Il vincitore del premio annuale 2019
relativo agli artificiali che hanno partecipato
al Fly Tying Contest nel corso dell'anno
(nn. 1-6/2019 della rivista)
è
EMILIANO BARTOLINI

Emiliano Bartolini

per la Thorax USA
pubblicata sul n. 6/2019 (Thorax)

fly tying contest premiazione bartolini

La consegna al vincitore del premio annuale
– il morsetto Elite della Stonfo –
dalle mani del direttore della rivista Eugenio Ortali
in occasione del Fly Tying Experience 2020 al Pescare Show
(apri la foto in un'altra finestra per vederla più grande) 


 Il vincitore del premio annuale 2018
relativo agli artificiali che hanno partecipato
al Fly Tying Contest nel corso dell'anno
(nn. 1-6/2018 della rivista)
è
ANDREA PEGORIN

Andrea Pegorin

per l'Ecdyonurus venosus
pubblicata sul n. 2/2018 (Rib sintetici)

fly tying contest premiazione Pegorin

La consegna al vincitore del premio annuale
– il morsetto Transformer della Stonfo –
dalle mani del titolare della ditta fiorentina
Alessio Stoppioni in occasione di
Pescare Show 2019 a Vicenza
(apri la foto in un'altra finestra per vederla più grande) 


 Il vincitore del premio annuale 2017
relativo agli artificiali che hanno partecipato
al Fly Tying Contest nel corso dell'anno
(nn. 1-6/2017 della rivista)
è
LUCA BAROSSELLI

Fly Tying Experience 2018 Luca Barosselli

per la Easy Quill
pubblicata sul n. 2/2017 (Quill naturali)

fly tying contest premiazione barosselli

 La consegna al vincitore del premio annuale
– il morsetto Transformer della Stonfo –
dalle mani del titolare della ditta fiorentina
Alessio Stoppioni in occasione di
Pescare Show 2018 a Vicenza
(apri la foto in un'altra finestra per vederla più grande) 


 Il vincitore del premio annuale 2016
relativo agli artificiali che hanno partecipato
al Fly Tying Contest nel corso dell'anno
(nn. 1-6/2016 della rivista)
è
PIER LUIGI LECCA

pier luigi lecca

per l'Emergente
pubblicata sul n. 3/2016 (Germano)

fly tying contest premiazione lecca

 La consegna al vincitore del premio annuale
– il morsetto Transformer della Stonfo –
dalle mani del titolare della ditta fiorentina
Alessio Stoppioni in occasione di
Pescare Show 2017 a Vicenza
(apri la foto in un'altra finestra per vederla più grande) 


 Il vincitore del premio annuale 2015
relativo agli artificiali che hanno partecipato
al Fly Tying Contest nel corso dell'anno
(nn. 1-6/2015 della rivista)
è
LORIS ZECCHINELLO

Fly Tying Experience 2018 Loris Zecchinello
per l'Emergente
pubblicata sul n. 3/2015 (Lepre)

fly tying contest premiazione Zecchinello

 La consegna al vincitore del premio annuale
– il nuovo morsetto Transformer della Stonfo –
dalle mani del titolare della ditta fiorentina
Alessio Stoppioni in occasione di
Pescare Show 2016 a Vicenza
(apri la foto in un'altra finestra per vederla più grande)


 I vincitori dei numeri precedenti

n. 1/2015 
Fagiano comune
Egidio Castellani
(Tricottero)

n. 2/2015 
Pernice
Luca Barosselli
(March Brown)

n. 3/2015 
Lepre
Loris Zecchinello
(Emergente)

n. 4/2015 
Cul de canard 1 - Effimere
Stelio Di Manno
(Effimera)

n. 5/2015 
Cul de canard 2 - Tricotteri e plecotteri
Luca Barosselli
(Speedy sedge)

n. 6/2015 
Polipropilene in fibra 1 - Pesci insettivori
Stefano Ticchiati
(Effimera)

n. 1/2016 
Polipropilene in fibra 2 - Saltwater
Loris Zecchinello
(EP-Mullet)

n. 2/2016 
Cervidi
Emanuele Sorbetti Guerri
(95% Chamois)

n. 3/2016 
Germano
Pier Luigi Lecca
(Effimera green)

4/2016 
Film sintetici per ali
Stelio Di Manno
(Stone fly)

5/2016 
Gallopardo
Stefano Ticchiati
(Effimera)

6/2016 
Zampetto di lepre artica
Pier Luigi Lecca
(Light Arctic Sedge)

1/2017 
Ciniglia
Gianalberto Gallina
(Effimera)

2/2017 
Quill naturali
Luca Barosselli
(Easy Quill)

3/2017 
Gallo
Gianalberto Gallina
(Gallo e Pernice)

4/2017 
Soft Hackles
Emanuele Sorbetti Guerri
(Effimera soft)

5/2017
Foca
Nicola Damaschi
(Effimera subimmagine)

6/2017 
Marabou
Emiliano Bartolini
(Lampuga)

1/2018 
Sili skin
Emiliano Bartolini
(Branchetto)

2/2018 
Rib sintetici
Andrea Pegorin
(Ecdyonurus venosus)

3/2018 
Pacchiarini's tails
Emiliano Bartolini
(Bianchetto jig)

4/2018 
Bucktail
Emanuele Sorbetti Guerri
(Vasto Lorde [hollow])

5/2018 
Flash
Andrea Pegorin
(Skating sedge)

6/2018 
Foam
Stelio Di Manno
(Ninfa di superficie)

1/2019 
Parachute
Fabio Frignani
(Paracadute)

2/2019 
Montaggio in asola
Pier Luigi Lecca
(Grouse sedge)

3/2019 

Montaggio Palmer
Pier Luigi Lecca
(Adams Delaware Variant)

4/2019 
Extended body
Stelio Di Manno
(Effimera)

5/2019
Puglisi style
Emiliano Bartolini
(Acerto)

6/2019 
Thorax
Emiliano Bartolini
(Thorax USA)

Febbraio-Marzo 2020 
Compara Dun
Stefano Cicali
(Compara 1)

Aprile-Maggio 2020 
Dorsal
Pier Luigi Lecca
(D15 Variant)

Giugno-Luglio 2020 
Paraloop
Marco Naldi
(Paraloop 2)

Agosto-Settembre 2020 
Devaux
Emanuele Sorbetti Guerri
(Devaux 700)

Ottobre-Novembre 2020 
Perdigón
Marco Naldi
(Perdigon Flash Back)

Dicembre 2020 - Gennaio 2021 
No Hackle
Daniele Cannoni
(No Hackle 2)

Febbraio-Marzo 2021 
Upside down (Reverse)
Simone Massai
(Emergente)

Aprile-Maggio 2021 
Catskill style
Nicola Damaschi
(Pink Lady)

Giugno-Luglio 2021 
Clouser Minnow
Simone Badalucco
(Clouser minnow salt water)

Agosto-Settembre 2021 
Popper
Emiliano Bartolini
(Popper)

Ottobre-Novembre 2021 
Tube Fly
Sandro Mandrini
(Orange Shrimp)


Clicca qui

per vedere i contenuti
e i vincitori del
CONCORSO DI COSTRUZIONE
(2007-2014)