Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo
 

Redazione

Redazione

A partire da lunedì 16 agosto alle ore 21.00 Pesca (Sky canale 236) presenta «Diario di una guida di pesca sportiva 5». È la quinta stagione per la serie in cui Andrea Iacovizzi accompagna lo spettatore alla scoperta delle tecniche di pesca dalla barca in mare. Tanti davvero i modi di affrontare questo tipo di pesca nelle diverse acque salate italiane e nei diversi momenti dell’anno: dall’eging invernale ai cefalopodi fino al drifting estivo al tonno rosso, dalla traina col vivo allo slow jogging sui relitti. Come sempre un diario di pesca che racconta il territorio, le stagioni e lo spirito di avventura e di amore per la natura che anima gli appassionati di pesca, ma soprattutto capace di descrivere le emozioni che solo l’esperienza in mare è in grado di regalare.

Il problema dei pesci non autoctoni immessi a scopo di pesca è stato a lungo ignorato per diventare sempre più importante soprattutto a causa della colonizzazione di gran parte delle nostre acque interne da parte di specie altamente invasive e dannose per la ittiofauna originaria.

Per dare un'occasione concreta alle idee innovative del settore Pesca, IEG-Pescare show ha organizzato INNOVATION IDEAS.

Si terrà dal 15 al 17 ottobre 2021 la prima edizione del Grayling Trophy, il primo evento internazionale dedicato alla pesca del temolo.

la pesca mosca e spinning autori giacomo capresi

Giacomo Capresi

Nato a Siena nel 1992, Giacomo ha mosso i primi passi nello spinning in fiume a 14 anni, per dedicarsi poi allo spinning a 360 gradi dall'età di 17 anni. Insidia tutti i predatori sia in salt water che in fresh  water, ma ha una passione smisurata per gli sparidi: dedica la maggior parte delle sue uscite alla ricerca del dentice e del sarago e fa della pesca un vero e proprio stile di vita.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2020

5/2020    Sparidi in scogliera

2021

1/2021    Spinning al dentice inshore
2/2021    Le carpe dell'Elsa
3/2021    Sopra il pelo dell'acqua

 

A parte le definizioni scientifiche, la pesca ricreativa ne ha altre di tipo politico. Il loro fondamento è principalmente la motivazione della pesca. Per definire la pesca non commerciale i termini più utilizzati sono ‘ricreativa’, ‘sportiva’, ‘dilettantistica’, ‘amatoriale’, che da soli non bastano a specificare  l’aspetto politico di finalità della pesca.