Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo
 

Redazione

Redazione

la pesca mosca e spinning autori giacomo capresi

Giacomo Capresi

Nato a Siena nel 1992, Giacomo ha mosso i primi passi nello spinning in fiume a 14 anni, per dedicarsi poi allo spinning a 360 gradi dall'età di 17 anni. Insidia tutti i predatori sia in salt water che in fresh  water, ma ha una passione smisurata per gli sparidi: dedica la maggior parte delle sue uscite alla ricerca del dentice e del sarago e fa della pesca un vero e proprio stile di vita.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2020

5/2020    Sparidi in scogliera

2021

1/2021    Spinning al dentice inshore
2/2021    Le carpe dell'Elsa
3/2021    Sopra il pelo dell'acqua

 

Domenica 6 giugno alle ore 21.00 Pesca (Sky canale 236) presenta Close Up 5: torna per la quinta stagione la serie dedicata alla biologia dei pesci condotta da Antonio Varcasia, docente presso l’università di Sassari. Negli episodi in programmazione a giugno si parlerà di due argomenti principali: dell’interazione che c’è nelle acque sarde e corse tra i pesci alieni e quelli autoctoni, e poi della biologia e delle caratteristiche di uno dei pesci più amati dai pescatori sportivi italiani, il black bass. A questo straordinario animale è dedicata una vera e propria trilogia: tre episodi ambientati in uno dei laghi più spettacolari della Sardegna, dove Antonio Varcasia e Marco Casu, anch’egli docente all’università, mostreranno la storia, la biologia e le origini genetiche del black bass, descrivendo la sua affermazione appunto nelle acque dolci dell’isola. Gli episodi si concluderanno nella spettacolare cornice dei laghi Liscia e Coghinas, mentre gli esperti descrivono l’impatto dell’agonismo sulla conservazione della specie bass.

A parte le definizioni scientifiche, la pesca ricreativa ne ha altre di tipo politico. Il loro fondamento è principalmente la motivazione della pesca. Per definire la pesca non commerciale i termini più utilizzati sono ‘ricreativa’, ‘sportiva’, ‘dilettantistica’, ‘amatoriale’, che da soli non bastano a specificare  l’aspetto politico di finalità della pesca.

Il tema del bracconaggio è stato negli ultimi anni il più importante per la pesca ricreativa in acque interne. Al punto di arrivare sui maggiori canali di informazione e di coinvolgere direttamente le forze dell’ordine.

Innovazione, tecnica e sostenibilità ambientale sono i temi portanti di Pescare Show 2021, il Salone internazionale della pesca sportiva e della nautica da diporto firmato IEG - Italian Exhibition Group, che si terrà in presenza nel quartiere fieristico di Vicenza dal 26 al 28 novembre prossimi.

Fly Fishing Festival, primo evento green dedicato alla pesca a mosca in Trentino, si terrà il 26 e il 27 giugno a Tione di Trento e nelle Valli Giudicarie. Erede diretto della manifestazione ExpoRiva e dell’esperienza acquisita negli anni dai diversi protagonisti delle Valli Giudicarie impegnati nella promozione della pesca e del territorio, l’evento è organizzato da Riva del Garda Fierecongressi in collaborazione con Comune Tione di Trento, Associazione Pescatori Dilettanti Alto Sarca, Consorzio per il Turismo Giudicarie Centrali unitamente ad APT Campiglio Pinzolo Val Rendena. «