Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo
 

Redazione

Redazione

marzo-aprile 2018

la pesca mosca e spinning copertina rivista speciali artificiali 2018Sommario
Visualizzalo in formato PDF

COSTRUZIONE MOSCA

EPHEMERA VULGATA REVERSE

di Fabio Mauri

ARTIFICIALI SPINNING

ARTIFICIALI PER L'APERTURA

di Renzo Della Valle

COSTRUZIONE MOSCA

BLEND MIXED FUR

di Loris Zecchinello

ARTIFICIALI SPINNING

JERK MINNOW

di Francesco Paolini

COSTRUZIONE MOSCA

APE DA CACCIA

di Karim Carloni

ARTIFICIALI SPINNING

PIKE NEW LURES

di Mauro Marzi e Yuri Finotti

COSTRUZIONE MOSCA

PLECOTTERO

di Luca Barosselli

ARTIFICIALI SPINNING

L’EGING MODERNO: SEMPRE PIÙ SPINNING

di Riccardo Tamburini

COSTRUZIONE MOSCA

SPEY HACKLES

di Stefano Ticchiati

ARTIFICIALI SPINNING

GOLOSERIE PER L’ASPIO

di Simone Carsetti e Renzo Della Valle

COSTRUZIONE MOSCA

ATHERTON #4

di Umberto Oreglini

ARTIFICIALI SPINNING

WALKING THE DOG TRA ARTIGIANATO E INDUSTRIA

di Simone Boesso e Lorenzo Rocchigiani

COSTRUZIONE MOSCA

MAGIC EMERGER

di Sandro Mandrini

ARTIFICIALI SPINNING

TROUT AREA OR NO AREA?

di Mauro Marzi

COSTRUZIONE MOSCA

FRÖDIN MATERIALS STREAMERS

di Fabio Federighi

 

La sede dello Spinning Club Italia di Perugia è nata nel 2005 nelle vicinanze del capoluogo umbro da un’idea di Roberto Mosci con l’aiuto di quattro amici.

Il Pesca Club Alto Mutino Carpegna ha stilato il calendario degli eventi per il 2018, che si articolerà in più settori.

Dopo il successo della prima edizione, nei giorni 4, 5 e 6 maggio 2018  vi sarà un nuovo appuntamento con Branzino the Challenge, una delle più importanti manifestazioni a livello europeo, che ha come focus la pesca da kayak con le esche artificiali specificatamente dedicata alla spigola.

Nei giorni 7 e 8 aprile 2018 si terrà una nuova edizione del Daiwa Classic, la popolarissima manifestazione di pesca ai predatori con esche artificiali, che vedrà i partecipanti protagonisti dell’evento contendersi l’ambito titolo di Campione e alzare il trofeo emblema di questo evento.

Approfittando della bella giornata concessa dalla stagione, domenica 19 novembre scorso ha avuto luogo la gara di pesca alla seppia dalla barca con tecnica eging organizzata dal circolo di pesca sportiva ‘Vecchia Viareggio’ e dal circolo nautico ‘La Madonnina’, in precedenza programmata per domenica 29 ottobre.

Il romagnolo Roberto Bertozzi si è aggiudicato nuovamente, dopo una durissima due giorni di competizione, il titolo di Campione del Golden Pike. Questa è, per lui, la seconda volta che alza il prestigioso trofeo, acquisendo piena soddisfazione per il risultato conseguito e portando a casa anche le congratulazioni da parte di tutti gli altri partecipanti.