Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo
´╗┐´╗┐

Erlebniswelt Fliegenfischen 2018

Nei giorni 14 e 15 aprile si è svolta l’edizione 2018 della Erlebniswelt Fliegenfischen, ovvero quella che comunemente viene ritenuta la fiera europea interamente dedicata alla pesca a mosca più grande e frequentata dell’Europa continentale. La fiera tedesca ha raccolto più di cento espositori, rinomati lanciatori e costruttori provenienti da oltre venti paesi. Due vasche all’aperto nel meraviglioso e tranquillo contesto del Kloster Fürstenfeldbruck – ovvero il monastero con i padiglioni adiacenti e la sua corte interna, quale sede dell’evento – hanno ospitato le dimostrazioni di lancio e la presentazione di alcuni brand e prodotti. Ampio spazio è stato dedicato alla canna a due mani e relativi contesti di applicazione, così come al lancio a una mano, ai viaggi di pesca, alle pubblicazioni, alla costruzione e relativa distribuzione dei prodotti di settore. Fra le varie istituzioni presenti, sicuramente la più numerosa per membri e nazionalità dei presenti era la Fly Fishers International/Federation of Fly Fishers (FFI/FFF), con membri istruttori provenienti da Italia, Germania, Austria, Stati Uniti, Regno Unito, Islanda, Svezia, Scozia, Irlanda. Nell’attesa dei numeri relativi all’edizione 2018, si segnalano comunque le presenze medie espresse in migliaia di visitatori e si ricorda che questi dati interessano il solo settore presente, ovvero quello mosca. (Pietro Brunelli)

Vota questo articolo
(0 Voti)