Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, necessari per il funzionamento dello stesso, per scopi statistici e per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente

Chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o cliccando su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Redazione

Redazione

Il Classic Championship, la rinomata competizione di pesca a spinning nelle acque interne ambita da pescatori provenienti da ogni angolo d’Italia, ha avuto luogo come consuetudine nel suggestivo comprensorio della Nuova Parco Laghi di Bagno di Romagna, incastonato nelle magnifiche terre appenniniche del versante tosco-romagnolo, nel cuore della provincia di Forlì-Cesena.

Nei giorni dal 13 al 14 aprile 2024 si è tenuto a Fürstenfeldbruck, vicino a Monaco di Baviera, il 19° EWF - Internationale Erlebniswelt Fliegenfischen (International Experience the World of Fly Fishing).

2/2024

Aprile-Maggio 2024

la pesca mosca e spinning copertina rivista 2024 2” class=Sommario
Visualizzalo in formato PDF

ATTUALITA’ MOSCA E SPINNING

PESCARE SHOW 2024 VICENZA & NAPOLI

a cura della redazione

Doppio appuntamento quest’anno per la fiera organizzata da IEG - Italian Exhibition Group, che ha riproposto nella inedita sede partenopea alcune delle iniziative più fortunate della manifestazione vicentina, dall’angolo Social alla Fly Tying Experience.

ATTUALITA’ MOSCA E SPINNING

ITALIAN FLYTYING EOS SHOW 2024

a cura della redazione

Grande successo anche quest’anno per l’evento internazionale di costruzione organizzato all’interno dell’EOS Show: l’esibizione dei 24 fly tyers presenti ha rappresentato il culmine di una riuscitissima fiera che ha radunato quasi l’intero comparto di mosca nazionale. E non solo...

TECNICA SPINNING

BARBOMANIA

di Giorgio Montagna

Il periodo che va da primavera all’autunno è ideale per insidiare i barbi fluviali, oggi sempre più presenti in quanto conviventi con la specie alloctona di provenienza iberica, ben acclimatata in molte delle nostre acque, al punto da poter essere oggetto di una pesca dedicata.

ITINERARIO MOSCA

SEA TROUT IN DANIMARCA

di Sean Steve e Jan Nachtigal

Le acque incredibilmente trasparenti del mare danese ospitano splendide sea trout, che possono essere insidiate con successo anche nel corso di una breve vacanza grazie all’esperienza delle guide locali, capaci di orientare velocemente l’azione di pesca nel modo corretto.

TECNICA SPINNING

POWER FISHING NEL PREFREGA

di Roberto Lancia

Il prefrega è notoriamente uno dei momenti migliori per catturare i bass di taglia ed è anche ideale per impiegare il power fishing con artificiali molto divertenti, come crankbait, spinnerbait, chatterbait e swimbait, che regalano un questo periodo le migliori soddisfazioni.

COSTRUZIONE MOSCA

SUL FILO DI LANA

di Gabriele Zingaro

L’impiego della lana nelle costruzioni consente di avere a disposizione un eccellente materiale naturale, disponibile in molte tinture, che trova nella sua igroscopicità il limite per l’uso nelle imitazioni galleggianti. L’autore ne spiega le caratteristiche e illustra cinque modelli particolari.

TECNICA SPINNING

L’ONDULANTE A INIZIO STAGIONE

del Team Esosi

«Il classico e intramontabile ondulante è l’artificiale ideale per capire come si comporta il pesce nella nuova stagione, semplicemente perché è il più duttile di tutti». La sua scelta, infatti, consente di scandagliare tutti gli strati d’acqua e di testare le differenti velocità di recupero.

TECNICA MOSCA

IL TEMOLO IN PRIMAVERA

di Alberto Edoardo Gargantini

La primavera coincide con l’apertura della stagione di pesca, ma anche con il periodo riproduttivo dei timallidi. Alberto fornisce tutte le indicazioni necessarie per capire come comportarsi correttamente quando si è a pesca di trote nel periodo di frega del temolo.

ITINERARIO SPINNING

A SPINNING SUL LAGO DI LEVICO

di Walter Arnoldo

L’ultima ‘riserva’ che è entrata, da poco, a far parte di Trentino Fishing è l’Associazione Pescatori Dilettanti di Levico Terme, una piccola realtà che è da sempre il prezioso gestore del patrimonio ittico di uno dei laghi più belli, incontaminati e intatti dal punto di vista naturalistico.

COSTRUZIONE MOSCA

ALLE ORIGINI DEL CUL DE CANARD

di Armando Quazzo

Marc Petitjean è uno dei maggiori conoscitori del cul de canard e ha sempre voluto approfondire le sue conoscenze sull’argomento. Nel suo ultimo libro spiega chi sono stati i primi costruttori che negli anni Venti del secolo scorso ne hanno fatto un uso commerciale in Svizzera.

TECNICA BASSFISHING

FORAGGIO: UNA COSA SERIA

di Renzo Della Valle

Torniamo sull’argomento della pesca al bass nel periodo che precede la riproduzione, concentrandoci questa volta sull’analisi minuziosa del tipo di foraggio che il nostro amico ricerca nei vari spot, al fine di scegliere le imitazioni più redditizie.

COSTRUZIONE MOSCA

TORRENTE ALPINO, FINE MAGGIO, FARIO

di Alessandro Galliani

Gli insetti per la situazione proposta sono efemerotteri di diverse specie, come baetidi di taglia n. 16-14, grandi effimere come l’Ecdyonurus venosus ed epeorus, di taglia n. 13-10, tricotteri e grandi plecotteri, nonché terrestrial.

AUTOCOSTRUZIONE SPINNING

LONG JERK SLOW SINKING PER LA MARMORATA

di Andrea Ottonello

Il long jerk qui presentato misura 13 cm e ha un peso di circa 22 g; i recuperi per farlo rendere al meglio sono sia il classico lineare con cambi di velocità e stop, sia quello effettuato jerkando, ovvero il tipico recupero che si utilizza al mare.

1/2024

Febbraio-Marzo 2024

la pesca mosca e spinning copertina rivista 2024 1” class=Sommario
Visualizzalo in formato PDF

TECNICA MOSCA

CODE DI TOPO

di Massimo Magliocco

Un’importante serie di chiarimenti sulle code di topo, dai materiali con i quali sono costruite alle componenti delle varie tipologie, per destreggiarsi nell’acquisto e nell’impiego dei modelli giusti per le diverse situazioni da affrontare e le diverse tecniche di lancio adottate.

TECNICA SPINNING

IL LUCCIO INVERNALE TRA GHIACCIO E BIG BAITS

di Nicolò Marcolongo

Mentre il freddo abbraccia le acque, il luccio, soprattutto quando raggiunge dimensioni imponenti, rallenta i suoi ritmi vitali, abbassando il metabolismo e trasformandosi in un opportunista senza eguali.

COSTRUZIONE MOSCA

STILLBORN & CRIPPLE

di Federico Renzi

La schiusa dell’effimera non può più essere considerata, come un tempo, uno schema circolare fisso: esistono infatti fasi e situazioni fra i vari momenti evolutivi che rappresentano sfumature che il moderno pescatore a mosca deve conoscere e capire per arricchire il proprio bagaglio.

TECNICA SPINNING

IRIDEE IN LAGHETTO. LE LUNGHE DISTANZE

di Giorgio Montagna

Nei laghi privati di una certa estensione, per raggiungere le distanze dove spesso si posizionano le trote, indisturbate dalla presenza dei pescatori sulla riva, risultati costanti possono essere garantiti dall’uso di lipless e metal jig.

ITINERARIO MOSCA

ARCTIC CHAR: A MOSCA NEL NAPIARRISAT RIVER

di Omar Gade

La Groenlandia – terra dove l’Artico si esprime con ambienti di bellezza selvaggia mozzafiato – ospita un fiume non troppo conosciuto, il Napiarrisat, nel quale si possono trovare splendidi salmerini artici. Luoghi e tecniche.

TECNICA BASSFISHING

LA RICERCA DEL BIG ONE

di Renzo Della Valle

Dopo molti anni di esperienza, il pescatore focalizza in genere la sua attenzione su una preda particolare e sui suoi esemplari più grossi. È tuttavia una tendenza che l’autore vede ora caratterizzare anche gli spinner più giovani. Ecco i suoi consigli per la ricerca del bass over size.

TECNICA COSTRUZIONE

LA CINIGLIA E LA MOSCA

di Gabriele Zingaro e Gilberto Alberti

Negli anni si è assistito a una vera rivoluzione negli impieghi della ciniglia, grazie alla costante evoluzione dei macchinari che servono per produrla. Viene qui spiegata la differenza fra ciniglia classica e floccata e di entrambe sono esemplificati gli usi dei tipi più recenti apparsi sul mercato.

TECNICA SPINNING

SPINNING TOUR IN NORD EUROPA

di Gianmarco Mondini

Ciò che stupisce nella pesca in nord Europa, in particolare in Lapponia, è la varietà di pesci – d’acqua dolce e salata – che è possibile catturare non solo in un’unica vacanza, ma addirittura in una sola giornata di pesca. Ciò ha naturalmente precise implicazioni sull’attrezzatura da adottare.

COSTRUZIONE TENKARA

DI PADRE IN FIGLIO

di Guido Scala

Gli step di costruzione di due kebari sono accompagnate da un racconto che procede sapientemente fra Italia e Giappone, ripercorrendo la trasmissione di passioni e di saperi fra due generazioni di pescatori con storie diverse ma con un sentire comune.

ITINERARIO SPINNING

SPINNING A PELLA

di Giorgio Montagna e Francesco Cerutti

Nella zona occidentale del lago d’Orta si trovano una serie di località, che fanno capo al paese di Pella, dove è possibile praticare uno spinning divertente e tranquillo a diverse tipologie di predatori, dai lucci alle lacustri, dai persici ai cavedani e alle scardole.

COSTRUZIONE MOSCA

CANALE DEL PIANO, GENNAIO, ASPI

di Mauro Borselli

L’aspio è il classico pesce alternativo cui rivolgersi nel corso dell’inverno, essendo sempre in attività in vari ambienti. Si parla qui degli esemplari catturabili nei canali, con le esche che imitano il pesce foraggio del periodo, a partire da alborelle, pseudorasbore e piccole breme.

AUTOCOSTRUZIONE SPINNING

SOFT WTD PER LA SPIGOLA

di Andrea Zovatto

Insidiando la spigola nelle zone lagunari, l’impiego dei wtd è compromesso dai fili d’erba che si incagliano nelle ancorette. L’autore ha quindi deciso di costruire un’esca soft che funzionasse come un wtd rigido. Ecco la sua proposta, realizzata con uno stampo siliconico monovalva.

La SIM, Scuola Italiana di pesca a mosca, organizza il 21° Sim Fly Festival 2024 e la quarta edizione della Giornata Mondiale della pesca a mosca – World Fly Fishing Day, WFF day – che si terrà per l’Italia a Castel di Sangro e in tutto il mondo il 22 giugno 2024

Apartire da giovedì 6 giugno alle 21.00 Pesca (Sky canale 236) presenterà Spinning Specialist 2.0. Si tratta di una nuova serie dedicata alla pesca a spinning: dall’acqua dolce a quella salata, scopriremo tutti i segreti e i trucchi della pesca con le esche artificiali affrontandola con un approccio moderno e se possibile ancora più dinamico. Gli episodi del programma si compongono di una serie di viaggi, insieme ad appassionati ed esperti del settore, attraverso le più belle regioni d’Italia per scoprire le varie sfaccettature di quella che non è solo una tecnica di pesca, ma un vero e proprio credo, una filosofia di pesca… e forse anche di vita.